Visualizzazione di fine seminario con il Milton Model

Questo e altri articoli fanno parte di una sezione “Visualizzazioni” che include i miei script e quelli di chi legge il mio ebook Stai Calmo e usa il Milton Model sapientemente. Riportiamo qui le nostre idee di Milton Model applicato a scopi differenti e quindi a visualizzazioni diverse.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Questa sezione è a uso e profitto di tutti i coach, in special modo di chi ha ascoltato l’audio corso Il linguaggio ipnotico delle visualizzazioni.

Ricordo l’opportunità di incontrarci e lavorare insieme per adottare un modello di incontri di coaching universale (OMI Model) e definire esercizi di PNL utili per specifiche problematiche o obiettivi dei nostri clienti. L’appuntamento è al prossimo corso di Strumenti di Coaching.

Le visualizzazioni che propongo usano e rispettano i pattern del Milton Model che Richard Bandler e John Grinder hanno individuato nel 1975 nel libro intitolato proprio Patterns, che studiava e apriva il linguaggio di Milton Erickson a tutti i terapeuti.

La visualizzazione di oggi è utilizzabile per convogliare le energie alla fine di un corso dal vivo. Lasciami un tuo commento per discuterne.

Oggi abbiamo lavorato molto duramente e il tuo inconscio ha immagazzinato molte informazioni positive molto utili. Nei prossimi giorni e settimane noterai, notando che avverrà in modo naturale, una maggior comprensione delle cose a livello inconscio. E, mentre la tua mente comincerà a mettere tutti i pezzi insieme, noterai i cambiamenti. Alterazioni nei comportamenti che ti sorprenderanno.

E ora, mentre raccogli le tue idee e le immagazzini in una parte speciale della mente che conserva per sempre le belle esperienze, puoi sentire l’energia che si è creata dentro di te oggi, qui, tutti insieme… Un’energia che ti accompagnerà nei prossimi giorni. E io non so in quale modo la noterai ma saprai che farà parte di te e del tuo futuro, per sempre.

Ecco, quanti pattern del Milton Model hai notato? Ti è piaciuta? Potresti usare qualche frase per i tuoi corsi? La breve visualizzazione di consolidamento potrebbe terminare con il chiedere un respiro profondo e poi forza e freschezza dentro per continuare il proprio percorso o con un semplice conto alla rovescia per risvegliarsi energici e rinvigoriti.

Naturalmente il tono di voce si risveglia insieme al contesto.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


3 VIDEO GRATIS PER TE

Scopri l’imi model e altri due segreti di incontri di coaching efficaci. Nel primo video ti parlo del modello di coaching che utilizzo in tutti i miei incontri di Life Coaching. Nel secondo video…


Potrebbe piacerti anche…

Intelligenza emotiva per i Manager
6067
Sull'onda dell'intelligenza emotiva di Daniel Goleman, Anthony Mersino concentra l'argomento sui Project Managers. Ecco perché se sei manager d'azienda devi necessariamente tenerne conto. Le origini dell'Intelligenza Emotiva: Daniel Goleman Ero in...
La controversa percentuale di Meherabian
4682
Controversa teoria di Albert Meherabian, vediamo perché molti la snobbano e perché è tanto utile e valida a coach e psicologi. Quali sono le percentuali e cosa dice la teoria. La teoria che ha fatto il successo del famoso psicologo dell’Università...
Lo stato ipnotico nel quotidiano
4922
Lo stato ipnotico fa parte della nostra quotidianità: scopriamo perché capita spesso e perché è fondamentale per la nostra sopravvivenza psicologica. Nella sua serie di incontri audio registrati, lo psicologo Marco Mozzoni fa riferimenti al...
Analisi della struttura di un corso di Paul McKenna
11915
Il 9 marzo 2014, ho frequentato un one day seminar tenuto da Paul McKenna presso i bravi organizzatori di Performance Strategies. Paul McKenna è trainer di Programmazione Neurolinguistica (PNL), ipnotista famoso al mondo e scrittore di best seller di...
Distrarre la mente conscia nelle VISUALIZZAZIONI
12239
La mente conscia è il nostro faro, la parte vigile e volitiva della mente. La mente conscia ci aiuta a risolvere, cercare, inventare, trovare soluzioni, creare… In un incontro di coaching, la mente conscia è utilissima e importantissima nella fase...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *