Milton Model svelato

Ecco un paragrafo che utilizza il Milton Model e che un coach di PNL potrebbe benissimo usare in una delle visualizzazioni da proporre al cliente per consolidare il lavoro svolto durante l’incontro:


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Io so che hai iniziato ad accedere a nuovi insegnamenti su molti aspetti che ti riguardano. Ed è una buona cosa, imparare veramente… Perciò, mentre acquisisci nuove conoscenze, hai già iniziato a cambiare, e io non so come lo senti adesso, ma so che puoi… E, il modo che tu abbia iniziato a cambiare in molti e sottili aspetti, significa che la guarigione è iniziata. E tu puoi vivere questi cambiamenti da come senti o semplicemente da come parli con te stesso. Sin da quando hai iniziato a fare dei cambiamenti, significa che tutte le altre aree della tua vita che necessitano di sistemarsi, possono iniziare a cambiare. E tu puoi mentre lo farai. È la cosa più giusta da fare, che è cambiare.

Ed ecco adesso lo stesso paragrafo ma analizzato secondo le deviazioni linguistiche del Milton Model… Dico “deviazioni” perché il Milton Model è stato studiato da Richard Bandler e John Grinder proprio come lo specchio distorto del Metamodello.

Io so (lettura della mente) che hai iniziato ad accedere a nuovi insegnamenti (nominalizzazione) su molti aspetti (nome non specificato) che ti riguardano. Ed è una buona cosa imparare (performativo perduto), imparare veramente… Perciò, mentre acquisisci nuove conoscenze (presupposizione), hai già iniziato a cambiare (causa-effetto), e io non so come lo senti adesso (verbo non specifico), ma so che puoi… E, il modo che tu abbia iniziato a cambiare in molti e sottili aspetti (presupposizione), significa che la guarigione (equivalenza complessa) è iniziata. E tu puoi vivere questi cambiamenti (presupposizione) da come senti o semplicemente da come parli con te stesso. Sin da quando hai iniziato a fare dei cambiamenti (nominalizzazione), significa che tutte le altre aree (quantificatore universale) della tua vita che necessitano di sistemarsi, possono iniziare a cambiare (equivalenza complessa). E tu puoi (operatore modale) mentre lo farai. È la cosa più giusta da fare (indice referenziale non specificato), che è cambiare (cancellazione semplice).

Nell’audio corso “Il linguaggio Ipnotico delle Visualizzazioni” viene approfondito l’uso del Milton Model. Vedrai a confronto il Milton Model con il metamodello e imparerai a usare subito le sue potenti formule linguistiche.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


3 VIDEO GRATIS PER TE

Scopri l’imi model e altri due segreti di incontri di coaching efficaci. Nel primo video ti parlo del modello di coaching che utilizzo in tutti i miei incontri di Life Coaching. Nel secondo video…


Potrebbe piacerti anche…

Relazioni tra colleghi: 7 strategie per gestire i giudizi altrui
6144
Se in ufficio le relazioni tra colleghi sono difficili, eccoti 7 strategie da applicare per non dipendere dal giudizio del collega o del capufficio. Ore 18:00, il capo disse «Cos’è, oggi fai mezza giornata?» Sì, ammetto, capitava a me e mi dava...
Quando il cliente è BLOCCATO NEL PASSATO
10464
E se il cliente è bloccato nel passato? Ci fa una perfetta analisi di ciò che non va, di cosa è successo, di cosa gli dà ancora fastidio (oggi) e ti chiedono una mano per uscirne. Nostro compito di coach è quello di aiutarli a vivere nel presente...
Collega impertinente: 2 secondi e 7 strategie per gestirlo
6668
In ufficio ce n’è quasi sempre uno… di collega impertinente. Vediamo come 2 secondi di pausa tra la sua intrusione e la tua risposta possono salvarvi il rapporto e il clima emotivo in ufficio. Due secondi per scegliere quale strategia adottare Due...
Curare una fobia con la PNL
11325
Fin dai primi tempi della PNL, curare una fobia è stato un forte aspetto di dibattito e dimostrazioni. Richard Bandler stesso, negli anni settanta, aveva pubblicato un annuncio sui giornali per reclutare gatuitamente persone con fobie disposte a provare...
Intelligenza emotiva per i Manager
6067
Sull'onda dell'intelligenza emotiva di Daniel Goleman, Anthony Mersino concentra l'argomento sui Project Managers. Ecco perché se sei manager d'azienda devi necessariamente tenerne conto. Le origini dell'Intelligenza Emotiva: Daniel Goleman Ero in...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *