I downside di un obiettivo da realizzare

Per ogni obiettivo da realizzare esistono degli aspetti da considerare. Qui li chiamiamo “downside”.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Obiettivo da realizzare. A noi coach capita di seguire i clienti verso il raggiungimento di obiettivi concreti o emotivi o relazionali. Per ogni tipo di obiettivo da realizzare, vogliamo aiutare i nostri clienti a capire – e a considerare – gli aspetti meno divertenti… Quelli che qui chiamo i “downside”, i rischi, le sfaccettature inaspettate, il prezzo da pagare.

I RISCHI
Per esempio, nel dimagrimento (che io suggerisco secondo il metodo Giusto Peso Per Sempre) può capitare per lei di diventare più vulnerabile, “scoperta” impreparata alle avances. E per lui, di scoprirsi un latin lover, anche se impegnato… Se non ci si prepara a questo rischio o lato scoperto di un obiettivo, è probabile che la sorpresa paralizzi il progresso dell’obiettivo e che ci si fermi o addirittura si torni indietro.

IL PREZZO DA PAGARE
Se per esempio devo o voglio cambiare lavoro, avrò vari prezzi da pagare: si chiamano formazione iniziale, corsi extra, più tempo da dedicare ai nuovi sistemi di funzionamento del lavoro. Se non tengo conto e non considero il prezzo da pagare per fare carriera, difficilmente resisterò a fare tardi la sera un po’ più spesso nel primo periodo e la carriera non decollerà mai come avrei sperato all’inizio.

ALTRI ASPETTI COMPENSATORI…
E poi vediamo l’esempio di molti genitori. Divento mamma o papà: è meraviglioso, bellissimo, unico, speciale… D’accordo. Ma, c’è un ma, non si dorme più come prima (ed è meglio saperlo questo prima di scoprirlo sul momento), si ha meno tempo per sé, si passa molto tempo ad accudire i bambini piccoli e ad aspettare i bambini che crescono imparando.

L’AIUTO DI NOI COACH Tutti questi sono in questo video blog definiti “downside” di obiettivi da realizzare ed è bene che noi coach li rendiamo evidenti ai nostri clienti o che facciamo loro domande per scoprire se ce ne possono essere di nascosti, velati, ignorati.

L’AIUTINO EXTRA
Se vuoi esercitarti a sfruttare il Meta Modello per fare Domande Utili ai tuoi clienti per individuare tutti i possibili “downside” nelle loro sfaccettature tra rischi e prezzo da pagare, allora ti consiglio anche la lettura del mio ebook “Stai calmo e usa il Meta Modello sapientemente” che trovi in tutte le librerie digitali a meno di un cappuccio e brioche.

IL LUPO DELLE STORIE Nella parte finale del video trovi la metafore del lupo comparata a questi “downside” per i nostri incontri di coaching. I vostri incontri di coaching devono necessariamente considerare le difficoltà, altrimenti non sarebbero veramente utili e veritieri. Buon coaching!


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


3 VIDEO GRATIS PER TE

Scopri l’imi model e altri due segreti di incontri di coaching efficaci. Nel primo video ti parlo del modello di coaching che utilizzo in tutti i miei incontri di Life Coaching. Nel secondo video…


Potrebbe piacerti anche…

4 passaggi per fare le domande giuste al cliente
6872
L'arte del coach (che tu lo sia di professione o che tu lo diventi per dare assistenza a un cliente o a un collega) è quella di porre le domande giuste. Il bravo coach ascolta e non interpreta, non suggerisce, lui o lei fa molte domande utili per...
Perché un cliente non riesce a motivarsi?
10426
Quali sono le ragioni per cui un cliente NON si motiva abbastanza? Capita a tutti i coach di seguire persone vogliose e volenterose ma… c’è quel ma che le frena. Vediamo insieme quali possono essere gli ostacoli al motivarsi per raggiungere ciò che...
Il potere delle parole del cliente
10702
Del potere delle parole se ne parla in ogni disciplina di empowerment o self-help. Ma, di fatto, cosa vogliamo fare, noi coach, quando il nostro cliente usa paroloni demotivanti e paralizzanti? Lo sappiamo tutti, il potere delle parole è immenso. Io...
Curare una fobia con la PNL
11325
Fin dai primi tempi della PNL, curare una fobia è stato un forte aspetto di dibattito e dimostrazioni. Richard Bandler stesso, negli anni settanta, aveva pubblicato un annuncio sui giornali per reclutare gatuitamente persone con fobie disposte a provare...
Raggiungere un obiettivo con i vantaggi
9671
Come faccio a motivare il mio coachee ad andare avanti? La difficoltà nel raggiungere un obiettivo non è motivarsi a raggiungerlo, è motivarsi a compiere azioni per raggiungerlo… L’allenatore di football dell’Università dell’Alabama, Paul...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *